Tarot TheaTre è una modalità, una possibilità di approcciarsi ai Tarocchi di Marsiglia in maniera pulita, semplice, divertente e artistica al tempo stesso.

 

Pulita perché non ha bisogno di avvalersi di conoscenze particolari, riconduce alla semplicità della vita quotidiana e NON è incentrata sulla divinazione (predizione del futuro) ma bensì sulla presa di coscienza del momento presente.

 

Semplice perché non importa il grado di consapevolezza o cultura di chi vi si approccia e mantiene il gioco nei risvolti scenici della quotidianità offrendo sempre un "terreno" personalmente conosciuto.

 

Divertente perché il gioco che ne verrà fuori non sarà mai pesante, opprimente ed oscuro ma bensì sorprendente, intrigante e illuminante. Come veri personaggi di una commedia, la cui sceneggiatura viene scritta e riscritta dal consultante stesso, i Tarocchi "reciteranno" e "danzeranno" svelando e reinventando nuovi "scenari".

 

Artistica perché permette ad ognuno esprimersi e giocare in completa libertà tramite la propria creatività e perché si avvale (in maniera fisica e figurata) di altri mezzi espressivo/artistici, in primis il teatro e la danza.

 

Oltre questo mantenendo il "terreno di gioco" in una dimensione quotidiana/onirico/artistica si potrà godere sempre e comunque di una gioiosa leggerezza.

Come i Tarocchi ci ricordano in ogni sua carta tutti i centri partecipano all' equilibrio e al benessere della sana completezza.

 

Un gioco fatto di simboli, colori, personaggi e azioni umane che ci ricorda, indica, suggerisce e svela le sorprendenti trame teatrali che tutti noi viviamo all' interno della danza della vita.

 

i Tarocchi svelano il canovaccio

il Teatro regala il palco per svolgerlo

la Danza facilita, tra i vari disequilibri, il movimento armonico

 

Tarot TheaTre

il Tarocco Teatrale

 

Tarocchi per specchiarsi

Teatro per collocarsi e reinventarsi

Danza per centrarsi e direzionarsi

 

all' interno di un unico gioco .

Questo approccio ai Tarocchi nasce da anni di personali scoperte, applicazioni e rivisitazioni e si è andato a consolidare sulle basi delle preziosissime ed importanti indicazioni di Alejandro Jodorowsky e Antonio Bertoli.

 

Durante le varie letture nei più disparati luoghi e con diverse persone i Tarocchi di Marsiglia mi son sembrati come eccezionali attori capaci di riformularsi e reinventarsi a seconda del pubblico e del palco incontrati.

 

Sempre morbidi, mutevoli e adattabili ad ogni diversa situazione.

 

Sempre gentili, onesti e semplici nella loro essenza, presenza ed eloquenza.

 

Parti talvolta scomode,  ma sempre amiche e gentili nelle quali specchiarsi e reinventarsi.

 

Unendo in un unico contenitore Tarocchi ed altre metodologie/strumenti i giochi e le funzioni che vengono a crearsi diventano tantissime :

 

- si possono eseguire letture più o meno complesse (unendoci anche altri aspetti e strumenti di umana utilità)

- si possono agire concretamente e in tempo reale gli elementi emersi (che si vogliono affrontare)

- si può studiare i Tarocchi in maniera semplice e al tempo stesso squisitamente umana

- si può studiare Teatro, Danza e altre forme Artistiche grazie al supporto dei Tarocchi

- si può creare ESPRESSIONI-ARTISTICHE, SPETTACOLI e PERFORMANCE ecc accompagnati dai Tarocchi

- si può migliorare la vita quotidiana

- si può ... mantenere sempre e comunque una dimensione semplice, giocosa, gioiosa, libera e umana

 

si può ...

 

- LETTURE CONSULENZE Private

- LETTURE CONSULENZE in Festival, Feste e Locali Pubblici

- INCONTRI e PERFORMANCE di Gioco Tarocco

- CORSI, WORKSHOP e SEMINARI