Girotondo ... mappa e mondo

 

Come dei Turisti che usano la mappa per orientarsi, ogni volta che incontriamo “altro” attingiamo alla nostra Mappa mentale le indicazioni necessarie.

 

 

Sin dalla nascita creiamo la nostra mappa, il luogo dove vivere e far convivere,

come per magia, ciò che prima era spaventoso, sconosciuto, diverso; in un continuo gioco di noto e ignoto, esclusione ed inclusione gli orizzonti si allargano o si restringono.

 

 

Un Laboratorio per meglio conoscersi e relazionarsi grazie anche alle altrui diversità e qualità,  dove attraverso la creatività si possa valutare, ampliare e modificare i nostri confini, limiti e pregiudizi. Un Luogo giocoso e interattivo per valorizzare se stessi e gli altri e per poter infine creare una mappa unica all' interno della quale ognuno abbia il suo posto e valore.

 

Obbiettivi specifici :

  •  Prendere consapevolezza delle proprie caratteristiche e dei propri limiti
  • Prendere consapevolezza delle altrui qualità
  • Migliorare la capacità di ascolto di se stessi
  • Imparare a non giudicare, ma a sperimentare superando alcuni pregiudizi
  •  Imparare a esprimersi più liberamente
  • Incentivare la comprensione e inclusione dell’altro
  •  Sperimentare e ampliare le abilità creative / espressive
  •  Incentivare la coesione di gruppo
  • Arrivare a “individuare”, “costruire” e “condividere” una mappa collettiva partendo dalla propria personale