Il lavoro del Clown,

una continua ricerca dei propri limiti e disagi quotidiani,

può trovare nell’ apparente rigidità e durezza della Danza i suoi sostegni, i suoi binari.

 

La metrica musicale, i movimenti da trovare e ripetere sono sicurezze attraverso le quali, respirando,

il Clown potrà, nella più completa autenticità, comporre divertenti coreografie

 in cui giocare e creare.

 

 

Aggiungendo l’arte del Clown alla Danza la renderemo sempre divertente.

 

Aggiungendo la Danza alla teatralità del Clown

renderemo più dinamico

l'inevitabile gioco tra difetti e disagi che ogni clown vive. 

DanzaClown

 

Una Clownessa vive costantemente in balia di dubbi, la sua fragilità ed umana impotenza sono  il suo mare agitato, il proprio istinto e il proprio cuore sono le sue ancore di salvezza e bellezza .

 

 

Una Ballerina da perfetta e sicura professionista si allena duramente ore ed ore in difficili coreografie ma nonostante la tecnica e la bravura sarà il suo cuore a rendere uniche e vive le sue danze.

 

 

 

Tra metriche e disequilibri,

tra coreografie e necessità,

tra disciplina e ricerca,

 

tra sicurezze e incertezze,

tra danza e teatro,

 

tra potenze e impotenze

una sola cosa è valida per entrambe: 

                                                      il Cuore.

 

 

Proprio grazie a questo meraviglioso organo che pare sia la sede dei sentimenti

 

e che in un/a  Ballerin-Clown  si alterna tra il petto e il naso

 

 tutto sarà ancora più che mai inimmaginabile,

godibile, gioioso e divertente

da vivere e ammirare.

 

 

 

 

ogni percorso sarà articolato in 4 fasi:

 

 

1.     Lavoro individuale attraverso i basilari della danza

 

 

2.    Lavoro collettivo per elaborare e creare semplici “coreografie”

 

 

3.    Esplorazione individuale e poi collettiva del "mondo" del Clown

 

 

4.    Ideazione, costruzione e realizzazione di coreografie Danzate singole e/o collettive

 

 

 

    

Sessioni di Gruppo

Workshop di 1/2/3 ... o più giorni.